Io ho un problema perché loro hanno un problema

9,99

Disponibile

Il testo vuole essere una piccola guida attuale e puntuale alla separazione coniugale e alle conseguenze che tale evento comporta su tutta la famiglia. Io ho un problema perché loro hanno un problema risulta scorrevole e fornisce al lettore vari temi di riflessione su punti di vista diversi: come si arriva a separarsi, come si comunica la notizia, tipologie di affidamento, ripercussioni psicologiche e scolastiche. Il sottotitolo, ossia Esperienze di figli con genitori separati, pone l’accento sulla condizione della categoria che spesso indirettamente paga il conto salato della disgregazione della propria famiglia. Un libro che fa leva sulle risorse presenti, piuttosto che sui rischi potenziali. Occorre creare una rete di benessere attorno al minore, poiché la resistenza educativa è la vera differenza come atto rivoluzionario del nostro tempo.

Disponibile solo in formato cartaceo presso gli store online e nelle librerie

Autore:Silvia Procaccini
Categorie: , Tag:

Il testo vuole essere una piccola guida attuale e puntuale alla separazione coniugale e alle conseguenze che tale evento comporta su tutta la famiglia. Io ho un problema perché loro hanno un problema risulta scorrevole e fornisce al lettore vari temi di riflessione su punti di vista diversi: come si arriva a separarsi, come si comunica la notizia, tipologie di affidamento, ripercussioni psicologiche e scolastiche. Il sottotitolo, ossia Esperienze di figli con genitori separati, pone l’accento sulla condizione della categoria che spesso indirettamente paga il conto salato della disgregazione della propria famiglia. Un libro che fa leva sulle risorse presenti, piuttosto che sui rischi potenziali. Occorre creare una rete di benessere attorno al minore, poiché la resistenza educativa è la vera differenza come atto rivoluzionario del nostro tempo.

 

Silvia Procaccini nasce il 20 luglio 1981. Laureata in Scienze dell’educazione e formazione, nel 2017 consegue anche la laurea magistrale in Pedagogia. Pedagogista clinica specializzata in mediazione familiare, attualmente è dottoranda di ricerca in Scienze Umanistiche presso l’università G. Marconi di Roma e docente di Filosofia e Scienze Umane presso gli Istituti di Istruzione Superiore. Il suo approccio è di tipo sistemico-relazionale, considera quindi la persona insieme alle sue esperienze e alle sue relazioni, all’interno cioè di una rete di interazioni con l’ambiente e con gli altri. Lavora come libera professionista presso il suo studio pedagogico “Il Sole e la Luna” di Follonica, dove vive insieme ai figli Matteo e Linda.