Sonata a Kreutzer

0,99

Disponibile

Una tra le opere più pregevoli dell’ultimo Tolstoj.

Autore:Lev Nicolaevič Tolstoj
Categorie: , Tag:

Sonata a Kreutzer, composta da Beethoven per violino e pianoforte e dedicata al celebre musicista francese, è un’opera unica rispetto al resto della produzione di Tolstoj. Pubblicata nel 1891 appartiene all’ultimo periodo di attività, quello in cui il suo pessimismo e “rifiuto” della vita sfociano nel nichilismo. La perfetta esecuzione della Sonata, da parte della moglie del protagonista e di un abile seduttore, scatena nel marito di lei una gelosia incontrollabile e portatrice di gravi conseguenze. Il romanzo, quindi, risente in modo accentuato della cosiddetta “conversione spirituale” nel frattempo avvenuta nel grande scrittore russo e della sua nuova visione dell’esistenza e della natura.

 

Lev Nicolaevič Tolstoj nasce a Jasnaja Poljana nel 1828. Non completa gli studi, ma prende parte in qualità di ufficiale alla guerra russo-turca del 1853-56. Dopo alcuni viaggi in Europa si dedica alla letteratura. I suoi capolavori indiscussi sono: Guerra e pace e Anna Karenina. Muore nel 1910 ad Astapovo.