Di morte improvvisa

2,99

Disponibile

Spesso si crede che allontanandosi dalla scena del crimine questo non ti venga più a cercare. L’investigatore Vogliazzi, per gli amici Roberto, è sulle tracce di un omicidio avvenuto a Padova in via Vittorio Veneto. In apparenza sembra uno dei tanti suicidi fotocopia che di questi tempi si verificano con una certa frequenza in Italia. Ma non è così, in realtà si tratta di un efferato omicidio, la vittima è uno stimato professore di Antropologia.

Autore:Carla Cesaro

Spesso si crede che allontanandosi dalla scena del crimine questo non ti venga più a cercare. L’investigatore Vogliazzi, per gli amici Roberto, è sulle tracce di un omicidio avvenuto a Padova in via Vittorio Veneto. In apparenza sembra uno dei tanti suicidi fotocopia che di questi tempi si verificano con una certa frequenza in Italia. Ma non è così, in realtà si tratta di un efferato omicidio, la vittima è uno stimato professore di Antropologia. Vogliazzi e il commissario Pendice da subito indagano tra i familiari, le amicizie e i colleghi del professore, ma pare che nessuno abbia un movente che lo leghi all’omicidio. Le indagini continuano senza sosta, si pensa anche a una setta, persone indottrinate che potrebbero nascondere oscuri propositi. Vogliazzi però si affida alle informazioni fornite dalla scientifica che nel frattempo si occupa di analizzare il corpo del malcapitato e i reperti del caso. L’investigatore deve fare i conti anche con la sua vita privata, con degli amori inaspettati e con un futuro che lo attende non molto lontano dai confini nazionali, ossia là dove lo porteranno le indagini. Nonostante le varie scaramucce tra Vogliazzi e Pendice, proprio grazie alle brillanti intuizioni di entrambi, il caso troverà infine la sua naturale soluzione.

 

Carla Cesaro nasce a Padova nel 1973. Da sempre appassionata di ogni tipo di lettura, curiosa e con la voglia di cimentarsi con la scrittura ha già dato alle stampe alcune raccolte personali: Isole di nuvole (2014) e Battito d’ali (2015). Diverse sue poesie sono state scelte per la pubblicazione su antologie in riferimento a concorsi di carattere nazionale e internazionale. Per tutte qui ricordiamo le poesie Futuro e Periferie pubblicate sull’Antologia 2016 Concorso Nazionale di poesia “L’anima in Versi”. Per completezza visitate il sito www.poetipoesia.com/carla-cesaro/